MENU

by • 16 luglio 2013 • UncategorizedComments (0)1892

Affrontare i nuovi inizi

Iniziare qualcosa di nuovo può fare paura. Che sia un nuovo lavoro, una nuova scuola, un nuovo corso, la vita in una nuova città… è normale sentirsi spaventati. Infatti, è difficile per tutti trovarsi in una nuova situazione e non sapere cosa aspettarsi e farsi forza solo sulla speranza che tutto andrà bene. Per cercare di vivere al meglio queste situazioni stressanti e al contempo elettrizzanti e spesso uniche, è importante coltivare il giusto atteggiamento. Questo atteggiamento di apertura, consapevolezza e flessibilità verso il nuovo è per molti una dote naturale ma può essere anche una capacità da coltivare e, quindi, abbiamo pensato di condividere con voi qualche spunto di riflessione e qualche consiglio per aiutarvi ad ottenere il meglio dalle novità.

Siate mentalmente preparati. Questa è una delle parti più difficili. La scelta di un nuovo inizio, qualunque esso sia, può essere travagliata o semplice, il pensiero della novità può entusiasmarci e farci sognare, possiamo anche aver fatto una lista dei lati positivi e negativi ma essere mentalmente preparati è tutta un’altra cosa. Essere mentalmente preparati richiede tempo, impegno e concentrazione per essere in grado di accettare tanto il buono che deriverà dalla nuova situazione quanto gli ostacoli e gli imprevisti che dovrete affrontare. Il giusto atteggiamento mentale vi consentirà di trovare la forza di far  fronte a tutto e anche di godere appieno di tutta la positività che una nuova esperienza può portare con sé.

Siate mentalmente aperti. Quando vi trovate in un nuovo posto, circondati da nuove persone, da nuove cose e abitudini può essere normale assumere  un atteggiamento di difesa che vi fa ancorare alle cose che conoscete e che siete soliti fare. E’ vero che non tutte le novità sono semplici da accettare e interiorizzare ma cercate di non vivere legati al passato o a ciò che già noto. Se non riuscite ad avere la giusta apertura mentale non vivrete al massimo la nuova esperienza e non sfrutterete tutte le sue e vostre potenzialità. Rimanete curiosi, attenti e PROVATE.

Prestate attenzione ai dettagli. Primi giorni e nuove esperienze possono risultare stancanti e stressanti. I vostri sensi e la vostra mente saranno bombardati da nuovi suoni, nuovi sapori, nuovi termini, nuovi odori, nuovi paesaggi. Non importa quanto siate sovraccaricati da questi stimoli continui, cercate di non ignorare i dettagli. I dettagli consentono di riportare tutto nella giusta prospettiva. Ovviamente non dovrete dimenticare il contesto e l’obiettivo finale ma i dettagli vi aiuteranno ad ancorarvi al presente. Date importanza ai dettagli che comporranno i vostri ricordi.

Fate domande. In ogni nuova situazione nascono sempre molte domande e dubbi. Dove andare, dove mettere le cose, dove essere in certi orari, come assolvere il compito, a che ora presentarsi ad un appuntamento, ecc. Quando vi trovate a domandarvi ma come faccio? Ma quando lo devo fare? Cosa devo fare?… chiedete!. Spesso ci facciamo problemi a chiedere informazioni per paura di sembrare sciocchi o imbranati ma la verità è che non lo siamo ed è normale avere dubbi. In questi caso la cosa più efficace da fare è chiedere. Nessuno si aspetta che sappiate già tutto e molte persone possono dare alcune cose per scontate. Quindi, chiedete.

Siate gentili. Quando ci troviamo in una nuova situazione e siamo un po’ agitati o nervosi tendiamo a concentrarci su noi stessi e su come ci sentiamo invece che sull’essere gentili con le persone che incontriamo. Il modo migliore per sentirsi a proprio agio è essere amichevoli e gentili con le persone con cui abbiamo a che fare. Non dimentichiamoci che un sorriso è l’arma più potente a nostra disposizione per fare stare bene gli altri e per far stare bene anche noi.

Stabilite i vostri obiettivi. Anche se quando ci si trova in nuove situazioni  può essere difficile concentrarsi sul fine ultimo distratti da tutte le novità da memorizzare, il modo migliore per iniziare con il piede giusto è determinare i propri obiettivi. In questo modo sarà più semplice far fronte a difficoltà o imprevisti. Ognuno di noi ha obiettivi diversi ma l’importante è che siano chiari a noi stessi fin da subito. Se sapete cosa volete da una determinata situazione sarete più felici  e determinati nell’affrontarla con il giusto spirito.

Buon inizio!

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>