MENU

by • 28 settembre 2012 • UncategorizedComments (0)1095

Da Impiegata a Imprenditrice di Moda On Line. Quando le passioni fanno guadagnare

Cinque anni fa, Olga Vidisheva, all’epoca un impiegata in Goldman Sachs si è innamorata di un paio di ballerine che aveva trovato in un negozietto scovato tra le strade di Parigi. Ha comprato le scarpe, ne avrebbe voluto comprare di più ma visto che il negozio non aveva un sito web ci ha dovuto rinunciare. “Ho pensato che fosse assurdo che nel 21° secolo non fossi stata in grado d comprare quelle scarpe da dove vivo. Secondo me i vestiti e gli accessori sono un modo per dire al mondo sono diversa, ovvero per vestire in un modo unico. Spesso le piccole boutique, quelle con i prodotti più interessanti non hanno un negozio on line perché non sanno come gestirlo”.

A questo punto Olga ha lanciato SHOPTIQUES (http://shop.shoptiques.com/), una piattaforma di commercio digitale che da alle donne in tutto il mondo accesso a tutte le piccole boutique degli Stati Uniti. Il risultato è un mix di esclusività e di facilità di accesso, Shoptiques dà una uniformità di immagine ai piccoli negozi, si prende cura dei pagamenti via carta di credito e dello shipping offrendo cosi a questi piccoli negozi una esposizione globale che non potrebbero permettersi.

Questo modello di business funziona per i piccoli negozi che hanno pochi soldi e molto stile.

Shoptiques prende una fee sul venduto, mentre i negozi oltre ad avere ampliato il loro mercato hanno riscontrato un maggior numero di clienti che vanno fisicamente a fare acquisti.

Insomma una tipica idea doppiamente vincente

 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>