MENU

by • 20 marzo 2017 • Life & CultureComments (0)526

Da zero… a blogging!

Da zero a blogging

Un po’ di tempo fa, mentre parlavo con delle amiche del mio blog, mi sono resa conto che, senza nessuna pretesa di grandi numeri, ero riuscita, partendo da zero, ad ottenere delle cose molto belle, proprio grazie al mio piccolo sito.

A poco a poco, infatti, ho individuato meglio le cose che mi fanno stare bene e ho anche iniziato a farle molto più di prima.

Ho iniziato a partecipare ad eventi che stimolavano la mia curiosità per poi poterne parlare nel blog, e ho conosciuto persone con interessi simili ai miei.

Se ripenso all’ultimo anno e mezzo, inoltre, ho avuto l’occasione di visitare posti mai visti grazie a presstour o blogtour, come quello in Slovenia o in giro per l’Italia in Apecar,  iniziare collaborazioni bellissime come quella con Accademia della Felicità e molto altro.

Con la scusa di raccontare quello che facevo attraverso fotografia e scrittura, ho aumentato le occasioni di fare cose che mi piacevano

 Ho iniziato anche a provare nuove esperienze e, ricevendo riscontri positivi (non sempre, eh!), sono diventata più “visibile” e mi sono state proposte alcune occasioni che prima non avevo.

Naturalmente, per migliorare sempre di più, ho anche seguito parecchi corsi, mi sono formata alla Digital School Mondadori e non smetto di aggiornarmi perché il mondo digital corre alla velocità della luce e non si ha mai finito di imparare. Ed è anche per questo mi piace.

Ho iniziato a chiedermi se questo “aumento di benessere” non possa valere anche per altri: ad esempio, qualcuno che, come me, sia interessato al mondo del Blogging e voglia provarci in prima persona.

Da allora ho iniziato a tenere dei corsi di blogging in cui racconto tutto quello che mi è capitato e i modi in cui mi è capitato, tutto quello che so (e che non so) di questo mondo dei Blog e dei Social Media annessi.

Nei miei corsi parto dalle basi e, a poco a poco, percorriamo tutto quello che comporta la gestione di un blog o di un sito personale in cui si parla della propria professione e dei social media collegati.

Una delle cose che più mi piace dei corsi di Blogging che ho tenuto finora, è che con il trascorrere delle ore, oltre ad approfondire insieme gli argomenti tecnici, a poco a poco le persone coinvolte lasciano emergere sempre di più le proprie passioni: chi i viaggi, chi la propria professione attuale o futura, chi il lifestyle, chi il DIY, chi il food.

Nei corsi serali, tra una risata, una tisana e un regalino, gli incontri si sono svolti sempre in modo molto piacevole e, divertendosi, si sa, si riesce ad imparare molto di più.

Ma cosa pensano delle lezioni coloro che vi hanno partecipato?

Alcune corsiste hanno voluto condividere le loro opinioni, eccole qui sotto:

Grazie a Tatiana sono entrata nel mondo del Blogging, che prima non conoscevo bene, in modo piacevole ed efficace.

Agata

Finalmente un corso che dà più spazio alla pratica che alla teoria! Mi ha dato la possibilità di sperimentare subito quello che Tatiana ci ha insegnato e capire che avere un blog richiede tempo e costanza.

Anna

Ho imparato a conoscere alcuni strumenti pratici e utili, come le App per fare l’Editing delle immagini grazie alle quali le mie foto risultano ancora più belle.

Lucia

C’è qualcuno che vuole provare questa nuova avventura? Il corso Da zero a Blogging si terrà presso Accademia della Felicità l’1 e 2 aprile dalle 10 alle 18.

Tatiana Berlaffa

Tatiana BerlaffaNata l’11 novembre, scorpione ascendente acquario, sono entusiasta, indipendente e creativa. Ho un blog e scrivo contenuti per il web. Mi interesso di benessere, bevo il caffè allungato con l’acqua, ho ciocche di capelli colorate e vorrei vivere a Londra.
Per il blog di Accademia della Felicità scrivo di decluttering e mindfulness (e le pratico assiduamente!).
Mi trovate anche sul mio blog GreenTeaForBreakfast, sulla pagina fb e su tutti i Social. Vi aspetto! email: tatiana@greenteaforbreakfast.com

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>