MENU

by • 4 settembre 2013 • Sogni & ProgettiComments (0)1610

Il lavoro che ami

 

Uno dei segreti della felicità – come anche della produttività e della efficienza al lavoro – è trovare un lavoro che ami, che ti appassioni. Un lavoro che tu voglia fare, invece che uno che devi fare.

Ecco qui quello che hai bisogno di sapere per trovare il lavoro che ami:

1. Non verrà lui a trovarti – dovrai essere tu a cercarlo. Fare le solite vecchie cose ogni giorno non è il modo per trovare il lavoro che davvero desideri.

2. Non puoi smettere di cercarlo finché non l’hai trovato.

3. Dovrai cercarlo in molti posti divertenti. Esplora. Sperimenta nuovi hobby. Parla con persone nuove. Leggi articoli su blog differenti, su riviste differenti, e libri. L’ispirazione potrebbe arrivarti da dove non te lo saresti mai potuto immaginare.

4. Una volta che l’avrai trovato, dovrai riversartici dentro. Se trovi il lavoro che ami, è come se avessi ricevuto un dono.

COSA FARE

1. Esci dalla routine, azzarda e rischia. Devi fermarti e interrompere quello che stai facendo (magari non proprio in questo momento, ma oggi, o domani, o la prossima settimana) e essere coraggioso abbastanza da chiederti se ami quello che stai facendo. Se così non fosse, beh, cos’è che ami veramente? E nel caso tu non lo sapessi, hai intenzione allora di andare a cercarlo?

2. Spendi del tempo per pensarci. Può essere molto utile prendersi un’oretta o due per pensare seriamente a questa faccenda. Ne vale l’investimento. Pensa davvero a quello che ami, alla tua vita, a quello che vorresti fare.

3. Pensa a quello che stai già amando. Hai degli hobby che ti appassionano? Che cosa ti piace leggere? Di cosa parli con gli altri? C’è qualcosa che hai sempre voluto fare ma che poi ti sei dimenticato o eri troppo spaventato di intraprendere quella strada?

4. Quali sono i tuoi sogni ? C’è qualcosa che hai sempre voluto realizzare nella tua vita? Quasi tutti hanno un sogno del genere qualche volta nelle loro vite, ma spesso non lo ritengono realizzabile. Pensaci più intensamente adesso.

5. In cosa sai cavartela ? Quali sono i tuoi punti forza? Hai delle doti? C’è qualcosa in cui hai sempre eccelso? Insegui quelle cose.

6. Agisci. Se non fai niente, non troverai mai niente. Comincia col fare delle ricerche, delle telefonate, fissare appuntamenti, effettuare dei test sulle carriere. Agisci, adesso.

7. Sperimenta cose nuove. Prova nuovi passatempi che possano sembrarti interessanti. Leggi cose nuove. Trova nuovi modi di esplorare – esci dai tuoi schemi.

8. Una volta che avrai trovato qualcosa di interessante, perseguila. Leggi cose a suo proposito. Impara, provala, falla, e migliora la tua capacità di farla.

In Accademia puoi trovare il tuo talento e svilupparlo con il corso:

SVILUPPA IL TUO POTENZIALE



 

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>