MENU

by • 4 ottobre 2011 • Carriera, Sogni & ProgettiComments (0)925

Il manifesto del Lavoro Nuovo

DeathtoStock_Wired8

1 – Qualità della vita prima di tutto

2 – Rispetto per l’individuo ed i cicli dell’esistenza

3 – Un management orizzontale e non verticale fatto di team e non di capi

4 – Il tempo è una risorsa più importante del denaro e genera produttività

5 – Non c’è la ricerca del “posto fisso” ma di una professionalità soddisfacente

6 – Lo status non è definito dai benefit o dal grado ma da quanto è riconsciuto il lavoro fatto

7 – Il lavoro è espressione di tutte le qualità dell’individuo e non di una sola parte

8 – Il tempo speso per aggiornarsi e migliorare è assimilato a quello della produttività

9 – Proprietà ed impiegati hanno gli stessi diritti e doveri

10 – Il profitto è generato da un gestione equilibrata e volta al benessere di tutti di guadagni, costi ed investimenti

11 – L’onestà paga, nulla deve essere approcciato in un modo non etico

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>